Ansia da lavoro

Oggigiorno dobbiamo stare dietro a ritmi frenetici, scadenze, incombenze lavorative e non solo. Tutto questo può avere un prezzo: Ansia. L’ansia da lavoro, ad esempio, può arrivare a causare sofferenza e a rendere la vita un inferno. 

Questo è articolo è statoscritto per la rivista online della Casa di Cura San Pio X – Humanitas (Milano). Affronto il tema dell’ansia da lavoro. Così comune, così diffusa e così invalidante. Perchè non liberarsene?

Vi invito a leggere l’articolo completo sul sito di Humanitas San Pio X dove lavoro come psichiatra presso il Centro di Medicina Personalizzata per i Disturbi d’Ansia e di Panico

Ansia da lavoro. Ecco la prima parte dell’articolo:

“Ritmi frenetici, scadenze pressanti, ambienti competitivi, orari di lavoro troppo pesanti e compensi troppo leggeri.

Sono solo alcune delle cause che possono scatenare la cosiddetta: ansia da lavoro correlata. «Oggigiorno risulta difficile trovare un equilibrio tra lavoro e vita privata – dice il dottor Francesco Cunibertipsichiatra presso il Centro per i disturbi d’ansia e di panico di Humanitas San Pio X.

Se lo stress legato al proprio lavoro diventa intollerabile, chi ne subisce le conseguenze non è solo la persona stessa ma anche i familiari, e la vita quotidiana.

Inoltre, anche la salute fisica e mentale possono nel lungo periodo subire le conseguenze di uno stress lavorativo.

Tanto che, soprattutto all’estero, le aziende stanno investendo molto nel cercare di ridurre lo stress dei propri dipendenti, alcune diminuendo le ore di lavoro, altre i giorni lavorativi, o permettendo lo smart working, ovvero il lavoro da casa.

Questo perché lo stress lavorativo influisce negativamente sulle prestazioni lavorative, sulla qualità del lavoro, ma anche sui rapporti con colleghi e responsabili».”

Francesco Cuniberti

Francesco Cuniberti

Medico Psichiatra

Sono uno Medico specializzato in Psichiatria nel Dipartimento di Neuroscienze “Rita Levi Montalcini” a Torino.

Lavoro nel team guidato dal Prof. Giampaolo Perna come Assistente alla Ricerca presso il Dipartimento di Scienze Biomediche – Humanitas University a Milano e come psichiatra clinico nel “Centro di Medicina Personalizzata sui Disturbi d’Ansia e di Panico” presso la Casa di Cura San Pio X Humanitas a MilanoInoltre, sono Assistente alla Ricerca presso il Dipartimento di Neuroscienze Cliniche presso la Casa di Cura Villa San Benedetto Menni – Suore Ospedaliere a Como.

Mi occupo principalmente di Disturbi d’ansia, di Panico e di Depressione